Per il tuo sito, non testi ma contenuti

Stai per rifare il sito. Ottima occasione per ripensarlo completamente, non solo come grafica e immagini ma anche, soprattutto, come… contenuti (content marketing strategy).

Parto dal presupposto che tu sia arrivato alla decisione di riprogettare il sito per motivi strategici.

Il tuo sito attuale è un ferrovecchio: difficile da navigare, scarso di informazioni, costruito con tecnologia obsoleta. Tu invece hai bisogno di allineare web e nuovi obiettivi di marketing. Hai delle keyword competitive su cui puntare, vuoi aumentare i lead, vuoi posizionarti come esperto nel settore, vuoi un cms da gestire direttamente, ecc.
Insomma, qualunque sia la ragione che ti ha spinto a rifare il sito, il consiglio che ti do è:
non pensare ai testi come “insieme di parole” ma come contenuto.

Content marketing, il circolo virtuoso. Marco Fossati, copywriter per Monza Brianza.

Il circolo virtuoso del contenuto.

Può sembrare una distinzione superflua, ininfluente. Invece no.
E’ un distinguo importante che ha conseguenze dirette sulla tua strategia di marketing online e sulle perfomance del tuo sito. Mi spiego.

Il testo è passivo, il contenuto è attivo.

Il testo è statico, risponde all’obbligo di riempire uno spazio vuoto. Fa parte di un modo di vedere la presenza online bloccata come una vetrina. Il riflesso di una forma mentis  che non tiene conto della natura e dello scambio dinamico del web. Il testo è un “oggetto” buttato lì… e lì rimane fino al prossimo restyling del sito.
Il contenuto si muove, viene scambiato. Il contenuto viene realizzato sapendo che deve girare per la rete, attirare l’attenzione, nutrire l’interesse. Il testo è scritto, il contenuto è multiforme: può essere un podcast, un video case study, un gioco online, un’app, ecc.

Il testo è tattico, il contenuto è strategico.

Oggi è indispensabile che tu pensi per contenuti, perché i tuoi prospect cercano contenuti utilizzando parole chiave (keyword) nei motori di ricerca (SEO).
Una volta trovati i contenuti, i tuoi prospect li commentano, li segnalano, li condividono con un mi piace o con un tweet.
Quindi, i contenuti che tu devi creare e rendere accessibili (nel tuo sito e altrove online) devono essere percepiti come soluzioni a problemi, esigenze, aspettative. Hanno appunto un valore strategico perché parlano di te, della tua expertise, ti “posizionano” senza necessariamente fare hard selling.

Affidati al tuo copywriter per la content strategy.

E’ il professionista che ti aiuta a creare una strategia dei contenuti e non solo semplici testi scritti. Così facendo potrai fare un salto di qualità che ti porta più avanti dei tuoi concorrenti, verso quel mondo di conversazioni (ininterrotte) che avvengono online.

I contenuti per B2B: BTB copywriter content strategy Monza, Milano.

Quali contenuti per ispirare, intrattenere, convincere, educare.

Perché è utile lavorare seguendo una content strategy.

Avere una content marketing strategy, cioè organizzare i tuoi contenuti secondo una strategia precisa basata sul buying system dei tuoi clienti (attuali, potenziali) porta reali vantaggi alla tua attività, piccola o grande che sia (B2B, B2C):

  • ti dà autorevolezza e credibilità nel mercato (e presso i media)
  • aumenta riconoscibilità e apprezzamento del brand
  • aumenta il valore percepito della tua offerta
  • allarga la base dei potenziali clienti
  • fa capire che non ti interessa solo vendere
  • fa capire che sei sveglio e collegato al tuo settore

Mica noccioline.

Informazioni su Marco Fossati

Ideawriter.
Questa voce è stata pubblicata in Idee, Strumenti e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...