“A smile in the mind” (avercelo, avercelo sempre)

Quando l’ho visto con il berrettino di lana nel banco frigo non ho resistito. Mi ha fatto sorridere immediatamente e l’ho comprato. innocent è un brand che “a smile in the mind” ce l’ha e lo trovi in qualsiasi cosa faccia.

innocent drink copywriting smile

Ecco: io questo sorriso nella mente vorrei avercelo, avercelo sempre. E soprattutto, vorrei infonderlo, infonderlo sempre in ogni progetto, piccolo o grande che sia. Perché è un valore aggiunto portentoso, più efficace di qualsiasi studiatissima persuasiva parola di copywriter.

Altri berrettini e sorrisi qui: The Innocent Big Knit.

Informazioni su Marco Fossati

Ideawriter.
Questa voce è stata pubblicata in Idee e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a “A smile in the mind” (avercelo, avercelo sempre)

  1. marcella aka milo ha detto:

    che bellissimo obiettivo. Anche a me piacerebbe. E, a pensarci bene, forse è quello che inconsciamente ho sempre cercato di fare con le miniature. Con il nostro lavoro, ahimé, credo di essere arrivata a un grado di disinnamoramento tale da non riuscirci più.

    (su “the age of Innocent” e quello che verrà dopo/sta arrivando: http://www.nickparker.co.uk/blog/2016/5/5/so-long-innocent-copycat-brands-have-found-a-new-tone-of-voice-to-appropriate
    e per farti due risate: http://wackaging.tumblr.com/)

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...