Comunicazione di servizio

il copywriter di monza e milano va in vacanza

Immagine | Pubblicato il di | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Nel frattempo non sono stato con le mani in mano

Nel frattempo ho ideato, scritto e revisionato testi per diversi clienti, quasi tutti B2B. Imprese del territorio lombardo che sono diventate eccellenze produttive in Italia e all’estero.

Alcuni lavori sono già stati pubblicati online, se avete voglia potete dare un’occhiata.

Il video istituzionale di Italpresse e Gauss, due colossi nella produzione di presse e isole di lavoro automatizzate per l’industria automotive.

Il sito web di VSP Fasteners, azienda specializzata nella produzione di bulloni ad alte prestazioni.

Il sito web di Malvestiti, azienda produttrice di stampi e componenti tranciati che ha fornito ben 15 milioni di collari per gli anelli dell’acceleratore di particelle nel Cern di Ginevra.

Il sito web di Trafile Turconi, piccola realtà comasca che realizza trafile e inserti per pasta e li esporta in tutto il mondo.

Il sito web di Aprile Gestass, neo costituita fusione di due broker assicurativi con uffici in tutta Italia.

Pubblicato in Portfolio | Contrassegnato , , , , | 4 commenti

Leggere “Lo scopriremo solo scrivendo” di Franca Di Muzio vi farà solo del bene

Scrivere è fare una fatica nera, diceva Beppe Fenoglio. E fare il copywriter freelance?
Beh, è forse peggio: può diventare un’odissea occupazionale, come titola il libro di Franca Di Muzio (fresco di stampa).

Lo scopriremo solo scrivendo Franca Di Muzio

Il libro di Franca Di Muzio (di cui ho scritto la prefazione).

È un libro scritto in modo brillante e appassionato: Franca è una bravissima operaia della parola.
È un libro che fa piazza pulita di tanta retorica sulla creatività e sul copywriting.
È un libro che tratteggia con ironia, a volte feroce, le ipocrisie del nostro rinsecchito mondo della comunicazione.
È un libro utile, perché aiuta a non perdersi d’animo e a tener duro in tempi durissimi.
È un bel libro… lo scoprirete solo leggendolo: quindi, leggetelo!

Dal sito di Panda Edizioni potete scaricare un estratto di Lo scopriremo solo scrivendo -L’odissea occupazionale di un’operaia della parola. (Io però vi consiglio di comprarlo, subito.)

Pubblicato in Idee | Contrassegnato , , , , | 6 commenti

Me parlare verybello un giorno (e David Sedaris non c’entra una mazza)

oggi veryfacile non è
trovare un nome
veryoriginale
verydistintivo
verymemorabile

il naming è un lavoro veryduro
per verycopy veryvery
ecco perché han scelto me
il più verycopy che c’è

le vie della creatività
son veryinfinite si dice
per fortuna mi dico
tout se tient purché sia verycreativo

il mio brain
fa bang! fa bing! fa bong!

e bum! ecco l’idea!

verygeniale
veryinnovativa
verysimpatica

l’accrocchio l’azzardo l’avanzo
che spacca che spicca che ammicca
al nostro tempo di poca bellezza

il verymaccheronico
made in Italy style

il verycheap

verybello
forse

di sicuro
verycul

(www.verybello.it)

Pubblicato in Etcetera, Parole | Contrassegnato , , | 2 commenti

Cose belle a tutti auguro

buone feste dal copywriter di monza

Sarà l’anno della Ripresina? Sarà l’anno del Tracollone? Sarà l’anno in cui l’Italia passerà a un Fondo d’Investimento Arabo? Sarà quel che sarà.

Il 2015 sarà comunque una Tappa Importante. Diciamo così, una Bella Tappa.

Quindi, stappiamo e brindiamo con dovizia di nostrane bollicine.

Nell’attesa di eventi straordinari, vi auguro Buone Feste!

(Ci rivediamo a gennaio.)

Pubblicato in Etcetera | Contrassegnato , , , | Lascia un commento